Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Settore Trasferimento tecnologico

Analisi dei fabbisogni di innovazione

Per l’analisi dei fabbisogni di innovazione per sostegno al tessuto economico regionale a ciascuna Università è stato affidato uno specifico settore, in particolare:

  • Università di Catania settore micro e nanotecnologie;
  • Università di Messina settore nautica e trasporti marini;
  • Università di Palermo settore agroalimentare.


Per lo svolgimento delle attività le Università, per il proprio settore, hanno bandito delle gare per l’affidamento del servizio di:

  • Individuazione delle aziende che operano sul territorio siciliano nei tre settori strategici individuati.
  • Raccolta e l’analisi dei correlati fabbisogni di innovazione.
  • Creazione di un database per l’implementazione di un sistema di knowledge management”.


Si sono aggiudicate le gare:

  • Distretto Tecnologico Sicilia Micro e Nano Sistemi per il settore micro e nanotecnologie.
  • Distretto Tecnologico Sicilia Navtec per il settore nautica e trasporti marini.
  • Innova B.I.C per il settore agroalimentare.


I tre soggetti, hanno verificato e portato avanti, per quanto possibile, la fattibilità di utilizzare sistemi e strumenti di rilevazione, nonché database, uguali per i 3 settori strategici.

Anche per la “Tutela dell’IP (Proprietà Intellettuale)”, le tre Università hanno bandito delle gare e i soggetti che si sono aggiudicate le gare sono stati:

  • Società Italiana Brevetti (S.I.B.) per l’Università di Catania;
  • Società Barzanò & Zanardo per l’Università di Messina;
  • Società Italiana Brevetti (S.I.B.) per l’Università di Palermo.