Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Settore Trasferimento tecnologico

Tirocinanti - Domande Frequenti

Cosa deve fare lo studente per svolgere il tirocinio? Le istruzioni e i moduli per il tirocinante sono sul sito www.stage.unipa.it


Enti e Aziende - Domande Frequenti

 

Come si richiede l'attivazione una convenzione per attività di tirocinio?

L’Università degli Studi di Palermo promuove tirocini curriculari ed extracurriculari, al fine di realizzare momenti di alternanza tra periodi di studio e di lavoro nell’ambito dei processi formativi e di agevolare le scelte professionali mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro.Sul portale ALMALAUREA dell’Università degli studi di Palermo sono attivi servizi rivolti alle aziende al fine di generare la modulistica per:

  • stipulare una convenzione per tirocini di formazione e orientamento
  • stipulare una convenzione per tirocini extracurriculari

 

Come avviene l'attivazione di una convenzione?

Le proposte di convenzione per attività di tirocinio saranno firmate dal Delegato del Rettore e successivamente verranno attivate sul portale Almalaurea Unipa. E' disponibile il seguente documento per il download:

 

Le convenzioni di tirocinio curriculari ed extracurriculari sono soggette a imposta di bollo?

Le convenzioni di tirocinio curriculari ed extracurriculari sono soggette a imposta di bollo (D.P.R. 26.10.1972 n. 642). L'imposta di € 16,00 è a carico del Soggetto Ospitante, fatte salve specifiche ipotesi di esenzione previste dalla normativa di riferimento.

Se la convenzione viene inviata a mezzo PEC, l'Azienda/Ente dovrà conservare la convenzione recante il contrassegno dell'imposta bollo per tutto il tempo previsto della durata dell'accertamento ai sensi della normativa vigente.

Le convenzioni sono soggette a registrazione in caso d'uso, ai sensi dell'art.4 della tariffa parte II del DPR 26/4/86/131. Le spese di registrazione sono a carico della parte richiedente.


Le Pubbliche Amministrazioni dello Stato sono esenti dall'imposta di bollo ai sensi dell'art. 8 – "Onere del tributo nei rapporti con lo Stato"  - del D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 642 : nei rapporti con lo Stato l'imposta di bollo, quando dovuta, è a carico dell'altra parte, nonostante qualunque patto contrario (articolo sostituito dall'art. 8, D.P.R. 30 dicembre 1982, n. 955, a decorrere dal 1° gennaio 1983).

 

Quanto tempo occorre per attivare una convenzione?

La pubblicazione del numero di protocollo della convenzione avviene entro 30 giorni dalla data di ricezione della documentazione completa. 

 

Come posso verificare se la convenzione di tirocinio è attiva?

E' possibile effettuare la ricerca delle aziende convenzionate in base a diversi criteri al seguente indirizzo:

 

Come vanno consegnata la documentazione per attivare una convenzione di tirocinio?

Le convenzioni con le Pubbliche Amministrazioni sono stipulate soltanto con firma digitale e inviate tramite PEC all'indirizzo pec@cert.unipa.it.

 

Negli altri casi i moduli timbrati e firmati possono essere:

- spediti per PEC all'indirizzo pec@cert.unipa.it 

- oppure spediti per posta indicando il seguente indirizzo:

Università degli Studi di Palermo
Piazza Marina n. 61 
90133 Palermo

- oppure la documentazione puo' essere consegnata  di persona presso l'ufficio protocollo (piano terra palazzo Abatelli) a piazza Marina 61 - Palermo.