Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Settore servizi per la ricerca e diffusione della conoscenza scientifica

Narrare la ricerca: presentazione

L’Ateneo di Palermo organizza attività di disseminazione e diffusione della ricerca scientifica ascrivibili all’interno del più ampio progetto di Terza missione che prevede una responsabilità sociale dell’Università e dunque l'interazione diretta tra questa e la società: offre opportunità di formazione e occasioni per confrontarsi con pubblici differenti.

Perché la ricerca scientifica prodotta dall’Università riscopra ed eserciti un ruolo socialmente e politicamente attivo, è necessario che il mondo accademico si impegni alla realizzazione di forme di cooperazione e scambio tra la comunità universitaria e il territorio.

L’ANVUR definisce Public Engagement “l'insieme di attività svolte dall'Ateneo senza scopo di lucro e con valore educativo, culturale e di sviluppo della società”; comunicare e condividere la ricerca con un pubblico più ampio rispetto a quello tradizionale di studenti e docenti significa creare eventi pubblici (concerti, mostre, esposizioni), eventi di pubblica utilità aperti alla comunità, pubblicazioni divulgative, partecipazioni dello staff docente a trasmissioni radiotelevisive, partecipazioni attive a incontri pubblici organizzati da altri soggetti, iniziative in collaborazione con enti per progetti di sviluppo urbano o valorizzazione del territorio e iniziative divulgative rivolte a bambini e giovani.

La sfida che l’Ateneo desidera porsi è far sì che la produzione di cultura, sviluppo e innovazione diventi un processo inclusivo e condiviso con la comunità: per questa ragione promuove azioni di public engagement che coinvolgono ricercatori, cittadini, studenti di tutte le età con i loro insegnanti, istituzioni e imprese.

L’Ateneo si impegna inoltre a condividere con il pubblico la bellezza della ricerca realizzando progetti innovativi, sperimentando nuovi strumenti e linguaggi che coinvolgono ricercatori, istituzioni, cittadini, studenti di tutte le età e insegnanti.

Il contatto e il dibattito diretto con i ricercatori, appassiona i giovani ai temi oggetto della ricerca accademica contemporanea e li motiva ad avvicinarsi al mestiere di studioso / scienziato permettendo loro di conoscerne le caratteristiche.

 

La presente sezione è stata creata al fine di segnalare le attività didattiche che i docenti svolgono al di fuori dei loro impegni interni all’Università. Si tratta d'interventi pubblici di formazione, approfondimento culturale e seminariale come convegni, conferenze, seminari svolti in collaborazione con le scuole, gli enti locali e con le realtà produttive e culturali locali.

Nell’ambito delle molteplici attività ascrivibili alla Terza missione si sono concretizzati:

  • Seminari e dibattiti di divulgazione e confronto aperti al territorio
  • Progetti con le scuole
  • Progetti con altre istituzioni