Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Settore servizi per la ricerca e diffusione della conoscenza scientifica

SERVIZI PER LA RICERCA / OpenAIRE Advance

21-feb-2018

Il progetto OpenAIRE è stato rifinanziato nel 2018 ed entra nella sua terza fase con il nome OpenAIRE Advance. L'obiettivo principale è la costruzione di EOSC (European Open Science Cloud), infrastruttura europea di riferimento per la diffusione dell'open science. A tal fine il progetto mira a potenziare i NOAD (National OpenAIRE Desk), ovvero le strutture di pertinenza nazionale il cui ruolo è di portare in modo sempre più incisivo l'open science all'attenzione dei rispettivi governi e dei finanziatori. Nel consorzio che coordina OpenAIRE Advance l'Italia è rappresentata dal CNR-ISTI di Pisa e dall'Università di Torino.