Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Area Risorse Umane

Chi siamo

L’Università degli Studi di Palermo, in applicazione della circolare 10/11/2003 emanata dall’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri che fissa le “Norme sull’accreditamento degli enti di servizio civile nazionale”, si è accreditata come ente di terza classe, abilitandosi, pertanto, alla presentazione di progetti per l’impiego di volontari in servizio civile con benefici di utilità per la collettività.

La funzione specialistica del Servizio Civile dell’Università degli Studi di Palermo ha come compito principale la pianificazione,  progettazione e presentazione dei progetti di SCN all'Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro; inoltre cura la formazione, il monitoraggio, la verifica, la gestione e l'impiego dei volontari in servizio civile.
Più nel dettaglio, la funzione specialistica del Servizio Civile dell’Università degli Studi di Palermo cura:

  • l’analisi, la pianificazione e l'elaborazione tecnica dei progetti da inoltrare, per l’approvazione e il finanziamento,  all’Assessorato della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro della Regione Siciliana;
  • la selezione dei candidati partecipanti;
  • la formazione specifica dei volontari partecipanti ai nostri progetti;
  • il monitoraggio interno;
  • la gestione dei volontari in SCN impiegati nei progetti attivi;
  • il coordinamento degli Operatori Locali di Progetto, del personale di supporto impegnato nei progetti gestiti in proprio dall’Università di Palermo;
  • le ispezioni periodiche nelle sedi accreditate;
  • l’organizzazione di convegni inerenti il Sevizio Civile Nazionale;
  • i rapporti istituzionali con l’Assessorato della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro della Regione Siciliana;
  • i rapporti istituzionali con l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile, Presidenza del Consiglio dei Ministri.


A tal fine il nostro ufficio, limitatamente alle sedi disponibili, raccoglie progetti o proposte di progetti da parte delle diverse strutture universitarie che si candidano  ad accedere al Servizio Civile Nazionale. Tali progetti e proposte saranno sottoposti alla preventiva autorizzazione del Consiglio di Amministrazione.