Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Team Unipa vince la Start Cup Sicilia 2016

27-ott-2016

Start Cup Palermo e SiciliaIl Team Unipa di ResourSEAs (Maurizio Bevacqua, Andrea Cipollina, Giorgio Micale, Michail Papapetro, Alessandro Tamburini) si è aggiudicato la Start Cup Sicilia 2016. Il progetto vincitore su altre 11 business ideas provenienti da Palermo e dagli altri atenei siciliani si focalizza sulla valorizzazione dei principali componenti dell’acqua di mare ossia l’acqua dolce, il sale (NaCl) ed il magnesio, con un approccio di integrazione ed ottimizzazione di processo che sfrutta un metodo innovativo di estrazione del magnesio da salamoie esauste replicabile su scala industriale.
La premiazione che si è svolta presso la sede di Unicredit (unico sponsor) in via Magliocco lo scorso martedì è stata introdotta dagli interventi di Fabrizio Micari, Rettore dell’Università di Palermo, e Sebastiano Musso, Regional Manager Sicilia di UniCredit con il coordinamento di Marcantonio Ruisi referente di Start Cup Palermo e Sicilia.
Il Premio, offerto ai primi sei selezionati, prevede l’iscrizione al Premio Nazionale per l’Innovazione, in programma quest’anno a Modena i giorni 1 e 2 dicembre. Sono stati selezionati, oltre a ResourSEAs, anche Cardio App Device, Connessi in Presa Diretta, Heatbox, Kit House, Supercritical Energy.
Nell’ambito di Start Cup Sicilia è stato conferito a al dottorando di ricerca Salvatore Tramonte il “Premio al talento e all’innovazione” alla memoria di Daniele Ragaglia, dottorando dell’Ateneo palermitano prematuramente scomparso la scorsa estate.
Alla finale hanno partecipato per Palermo anche due apprezzatissime idee progettuali:
Supercritical Energy:  la proposta progettuale riguarda lo smaltimento di rifiuti tramite una tecnologia sostenibile in grado di produrre dai rifiuti metano da immettere in rete. Vengono chiamate in causa le proprietà dell’acqua in condizioni supercritiche. La tecnologia si basa su impianti di dimensioni medio-piccole da collocare in prossimità dei centri di produzione dei rifiuti, secondo un modello di gestione dei rifiuti a “km0”.
Eng.Co.Sys.: Il progetto di impresa propone sul mercato, tra gli altri, un drone marino semi-immergibile con elevate ed innovative caratteristiche tecniche, personalizzabile, ad un prezzo di mercato competitivo, capace di interagire con un sistema di boe telemetriche di rilevamento.

Avvisi e News

Eventi

dic 10

39esima rassegna Cinematografica Internazionale "Sportfilmfestival"

10/12/2018 - 14/12/2018

Aula Magna “Li Donni”, Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Statistiche - Edificio 13, Campus universitario viale delle Scienze

dic 10

La norma e l'eccezione: giornata di studi in memoria di Natale Tedesco

09:30

Sala delle Capriate, Complesso monumentale dello Steri - piazza Marina, 61

dic 10

CineDarch - "Frank Gehry. Creatore di Sogni" di Sydney Pollack

14:00

Aula Magna "M. De Simone" Dipartimento di Architettura - Edificio 14, Campus universitario viale delle Scienze

dic 11

Le trasformazioni urbane di Napoli

10:30

Aula Magna "M. De Simone" Dipartimento di Architettura - Edificio 14, Campus universitario viale delle Scienze

Tutti gli eventi