Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Solidarietà dell’Ateneo alla Capitana e all’equipaggio della nave Sea Watch 3

27-giu-2019

Il Senato Accademico e il Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Palermo esprimono all’unanimità piena solidarietà alla Capitana e all’equipaggio della nave Sea Watch 3 che, in ottemperanza al diritto internazionale del mare e dei diritti umani, ha salvato 53 persone nel Mediterraneo centrale e sta cercando da ormai due settimane di condurle in un porto sicuro.

Ricordiamo come il salvataggio di naufraghi sia un dovere non solo morale, ma giuridico, e che ogni evento di soccorso si può dichiarare concluso, secondo quanto stabilito dalle Convenzioni internazionali in materia, solo quando tutte le persone salvate sono portate in un luogo in cui la loro vita e la loro sicurezza non sono più a rischio.

L’unico porto offerto alla Sea Watch 3 è stato quello di Tripoli: la capitale di un paese in guerra dove l’Onu ha dichiarato che ogni giorno si consumano “indicibili orrori” ai danni delle persone migranti. Non riconducendo in Libia i naufraghi soccorsi la capitana della nave ha semplicemente rispettato il divieto di refoulement, oltre che i principi più elementari di etica e umanità. A quel punto, nel rispetto del diritto internazionale e, segnatamente, della Convenzione di Amburgo, la capitana si è diretta verso l’isola di Lampedusa, porto sicuro, che consentiva una ragionevole deviazione di rotta.

Alla luce di tutto questo, l’Università di Palermo esprime grave preoccupazione per il clima di ostilità contro tale nave e il suo equipaggio e auspica che il calvario dei profughi tenuti a bordo da settimane, dopo avere già subito violenze e torture in territorio libico, possa concludersi al più presto nel rispetto del diritto e dei diritti, e si augura che sarà presto possibile tornare a discutere con ragionevolezza e umanità del tema delle migrazioni, smettendo di criminalizzare il soccorso in mare e le navi della società civile che svolgono da anni un prezioso lavoro di monitoraggio e tutela dei diritti e del diritto.

 

Seguici sui social

  twitter

Avvisi e News

Eventi

dic 16

Che libro ti regalo? Docenti e studenti si raccontano

09:00

Sezione Linguistica della Biblioteca interdipartimentale di discipline umanistiche - piazza S. Antonino, 1

dic 16

Alla ricerca di una musa: la storia antica fra oratoria, politica e diritto

10:00

Aula Chiazzese - Dipartimento di Giurisprudenza, via Maqueda 172

dic 16

Conferenze a cura della prof.ssa Gülru Necipoğlu (Harvard University)

16/12/2019 - 17/12/2019

Aula Magna “Margherita De Simone” - DARCH (Ed. 14, viale delle Scienze)

dic 16

II incontro Ciclo di seminari ISTAT “L’indagine sulle spese delle famiglie”

12:00

Aula 5 - dSEAS, Ed. 13, Campus universitario di viale delle Scienze

Tutti gli eventi Eventi passati