Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

“Il carattere normanno dell'arte ruggeriana”: lectio magistralis del prof. Beat Brenk

13-ott-2017

Il Dipartimento di Cuture e Società dell’Università degli Studi di Palermo organizza una cerimonia per il prof. Beat Brenk, a cui l’Ateneo ha già conferito il titolo di Benemerito, e tra i massimi studiosi dell'arte tardo-antica paleocristiana, altomedievale e romanica.

L’evento, in programma martedì 17 ottobre a partire dalle 10.30 presso la Sala delle Capriate all’interno del Complesso Monumentale dello Steri (Piazza Marina, 61), vedrà una Lectio Magistralis  tenuta dal prof. Brenk dal titolo “Il carattere normanno dell’arte ruggeriana”.

 

Programma

Saluti

Fabio Mazzola, Pro Rettore Vicario dell’Università degli Studi di Palermo

Maria Concetta Di Natale, Direttrice del Dipartimento di Culture e Società dell’Università degli Studi di Palermo

 

Presentazione

Carra Bonacasa, Docente di Storia dell’Arte e di Archeologia Paleocristiana

 

Lectio Magistralis – Il carattere normanno dell’arte ruggeriana –

Beat Break, professore ordinario fino al 2002 di Storia dell’Arte Paleocristiana, Bizantina e Medievale, Università di Basilea

 

Locandina_Lectio Magistralis_Beat Brenk













































Seguici sui social

  twitter

Avvisi e News

Eventi

set 27

Capitali senza re nella Monarchia spagnola. Identità, relazioni, immagini (secc. XVI-XVIII)

09:00

Sala delle Capriate del Complesso Monumentale dello Steri - piazza Marina, 61

set 27

ott 23

Giornate di studio dedicate al poeta greco Ghiannis Ritsos

09:00

Aula Multimediale, Edificio 15 VII piano, campus universitario - viale delle Scienze

Tutti gli eventi